SE FOSSE TUO FIGLIO – Nicolò Govoni

‘La notte del mio compleanno, cinque bambini annegano tentando di raggiungere Samos. Con la bella stagione, i flussi migratori sono ripresi a pieno regime, e l’hotspot è tornato a divorare centinaia e centinaia di persone’

“Se non io, chi? Se non ora, quando?”

Se fosse tuo figlio

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

Questo sito utilizza Akismet per ridurre lo spam. Scopri come vengono elaborati i dati derivati dai commenti.