Il libro della settimana – L’ultima ragazza – Nadia Murad

Il libro della settimana dedicato alla storia di una ragazza yazida.

Gli yazidi sono una comunità di etnia curda che vive nella zona attorno alla città di Sinjar, nel nord dell’Iraq, non lontano dal confine con la Siria.
Nadia Murad ci racconta la sua storia, di ragazza ventenne, con una vita normale e serena, sconvolta da un giorno all’altro dalla brutalità e dalla violenza di uomini che, in nome di una religione, uccidono, torturano, umiliano e rendono schiave persone di un’altra etnia solo perché ritenute diverse e non degne di vivere le loro tradizioni e la loro cultura.

La follia dell’essere umano che si sente
giudice di altri in nome della religione.

Premio Nobel per la pace 2018 questa ragazza, fuggita dai suoi aguzzini, ha trovato il coraggio di raccontare la sua storia e denunciare chi le ha tolto la famiglia, gli affetti e la dignità.

Con la sua voce ha dato voce a tutti gli yazidi perseguitati
e a tutte le vittime di violenza.

Un libro non facile per gli argomenti trattati ma da leggere.

Se vuoi un approfondimento trovi qui un articolo precedente

L’ultima ragazzaNadia Murad

Il libro della settimana - L'ultima ragazza Nadia Murad
Il libro della settimana – L’ultima ragazza Nadia Murad

E tu che libro stai leggendo? Mandaci i consigli di lettura 
qui specificando “il libro della settimana” o
rispondi a questo post, saremo felici di condividerli!

Se hai perso il libro della settimana precedente, lo trovi qui

Per ricevere in tempo reale i nuovi articoli iscriviti al sito (casella in basso a destra, basta l’indirizzo email), metti ‘mi piace‘ alla pagina facebook o seguici sulla pagina Instagram

Spunti e Idee
Spunti e Idee

4 pensieri riguardo “Il libro della settimana – L’ultima ragazza – Nadia Murad

Rispondi a Marisa Cancella risposta

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

Questo sito utilizza Akismet per ridurre lo spam. Scopri come vengono elaborati i dati derivati dai commenti.