Il libro della settimana – La scomparsa di Stephanie Mailer* – Joel Dicker

Se hai letto altri libri di questo scrittore sai che rischi di perdere il sonno perché sono talmente avvincenti che non vorresti smettere di leggere per capire cosa succede dopo….

Il libro della settimana è un giallo dove i colpi di scena si susseguono, dove credi di aver risolto il caso e alla pagina dopo rimetti tutto in discussione.

La scomparsa di Stephanie Mailer è un romanzo ambientato negli Hamptons,

il paradiso dei vip sulla costa atlantica vicino a New York dove un giorno spero di poter passare almeno un week end!!! si lo ammetto, mi piacerebbe provare l’esperienza….

Nella tranquilla cittadina di Orphea che si affaccia sull’oceano ogni anno si svolge un festival a cui partecipano tutti gli abitanti ma la sera dell’inaugurazione avviene un quadruplice omicidio che sconvolge gli animi.

Dopo le prime dieci pagine il colpevole viene arrestato e il libro potrebbe finire lì ma non il romanzo di Dicker che si articola in una serie di vicende del passato che ribaltano non una ma cento volte le sicurezze e le soluzioni che pensavi di aver acquisito.

Il libro della settimana, un giallo per le prossime serate

La scomparsa di Stephanie Mailer*Joel Dicker

La scomparsa di Stephanie Mailer
La scomparsa di Stephanie Mailer

Disponibile l’audiolibro*

Altri libri dello stesso autore in questo blog
Il libro dei Baltimore

Se hai perso il libro della settimana precedente lo trovi qui

Spunti e Idee
Spunti e Idee

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

Questo sito utilizza Akismet per ridurre lo spam. Scopri come vengono elaborati i dati derivati dai commenti.