27 gennaio 1945 – PER NON DIMENTICARE

“Quando stringo questo numero sento «tieni duro Sami, tu ce la devi fare». Queste parole non sono state soltanto utili ad Auschwitz Birkenau, sono state utili anche dopo. I ragazzi hanno bisogno di me, devono sapere”: la testimonianza toccante di Sami Modiano, uno dei 25 bambini sopravvissuti ad Auschwitz.

Leggi di più su Berlino

Seguite il nostro blog, mettete mi piace alla nostra pagina facebook o al profilo Instagram e lasciate i vostri commenti. Iscrivetevi alla newsletter per ricevere tutti gli articoli appena pubblicati, basta la mail, cliccate il pulsante in basso a destra ”Iscriviti”

Piante aromatiche, Alloro: storia, proprietà, come usarlo

Lalloro è una pianta della famiglia delle Lauracee, il suo habitat ideale sono le regioni centro-meridionali, le isole e le zone temperate del Nord, il periodo di raccolta delle foglie tra luglio e agosto mentre le bacche ad ottobre-novembre.

Se lasciato crescere spontaneamente l’albero può raggiungere i 10 metri di altezza, i fiori sono gialli, le foglie, sempreverdi, di colore verde scuro.

Nella mitologia greca la pianta era simbolo di gloria e sapienza e per questo dedicata al dio Apollo: la corona di alloro era il simbolo della vittoria: il termine ”laureato” e la corona di alloro sulla testa indicano proprio ”il raggiungimento dell’obiettivo”, la vittoria! 

Proprietà: antisettico, digestivo, stimolante (ad uso interno).
Ad uso esterno: il decotto di foglie è ideale per le sue proprietà rinfrescanti e per pediluvi

Tisana di alloro contro influenza e raffreddore: sminuzzate le foglie secche di alloro e mettetele in una tazza di acqua bollente, bevuta calda prima di coricarsi, fa sudare abbondantemente riuscendo ad attenuare i sintomi dell’influenza e del raffreddore. 

Curiosità: Per conservare meglio la frutta e la verdura nel periodo invernale porre nella cassetta delle foglie di alloro. Leggi di più

Seguite il nostro blog, mettete mi piace alla nostra pagina facebook o al profilo Instagram e lasciate i vostri commenti. Iscrivetevi alla newsletter per ricevere tutti gli articoli appena pubblicati, basta la mail, cliccate il pulsante in basso a destra ”Iscriviti”

Libri – CONGO – David Van Reybrouck

Congo, uno stato dal sottosuolo ricchissimo: diamanti, avorio, coltan, uranio, gomma, olio. Sfruttato sin dall’inizio dai primi pionieri ed esploratori, segnato da colonizzazione, guerre etniche e genocidi.

Un libro da leggere per capire tante cose della realtà odierna, per rispondere a tante domande e riflettere sulle nostre azioni e il nostro consumismo.

Leggete qui la recensione di Roberto Saviano di qualche anno fa.

Disponibile in Economica Feltrinelli e in formato digitale

Cerca qui altri libri selezionati nel nostro blog o cerca Libri‘ nel box a fondo pagina

Seguite il nostro blog, mettete mi piace alla nostra pagina facebook o al profilo Instagram e lasciate i vostri commenti. Iscrivetevi alla newsletter per ricevere tutti gli articoli appena pubblicati, basta la mail, cliccate il pulsante in basso a destra ”Iscriviti”

Se volete scoprire altre destinazioni dove trascorrere un week end o una vacanza ecco i nostri precedenti articoli: MilanoVeneziaFirenze, ParigiBerlinoAlicanteMateraValenciaLago di GardaCaraibiSantorinigite fuori porta, un giro alla Dakar 2020 e altre che arriveranno!