Il libro della settimana – Vorrei essere stata bambina – Jessica Gialdisi

Il libro della settimana, Vorrei essere stata bambina, è l’autobiografia di una ragazza coraggiosa, Jessica Gialdisi

Coraggiosa, perché ci racconta la sua storia, il suo personale dramma che l’ha fatta crescere prima di diventare grande, generosa, perché ci aiuta a scalare quelle che a volte ci sembrano vette irraggiungibili e altruista per ci insegna ma soprattutto ci invita a perdonare.

Conosco Jessica personalmente e approfitto di questo post per ringraziare lei e chi le è vicino, per avere avuto la forza di condividere tutto questo.

Va ricordato che Jessica ha vinto, a pari merito, il primo concorso letterario Emanuele Ghidini indetto dall’associazione Ema Pesciolino Rosso a cui va un ringraziamento particolare per la grande attenzione che rivolge ai giovani.

Vorrei essere stata bambinaJessica Gialdisi

Il libro della settimana - Vorrei essere stata bambina
Il libro della settimana – Vorrei essere stata bambina

COMBATTERE INSEGNARE RINASCERE PERDONARE

E tu che libro stai leggendo? Mandaci i consigli di lettura qui specificando “il libro della settimana” o
rispondi a questo post, saremo felici di condividerli!

Se hai perso il libro della settimana precedente, lo trovi qui

Per ricevere in tempo reale i nuovi articoli iscriviti al sito (casella in basso a destra, basta l’indirizzo email), metti ‘mi piace‘ alla pagina facebook o seguici sulla pagina Instagram

Spunti e idee… per il prossimo viaggio – Programma di Viaggio

Spunti e idee… per il prossimo viaggio – Programma di Viaggio – sosteniamo le piccole attività

Non sarà sempre lockdown, né pandemia, né chiusura delle frontiere.
Speriamo presto, tutto tornerà alla normalità e potremo ricominciare a viaggiare e scoprire nuove mete.
Spunti e idee… per il prossimo viaggio!

Sognare non costa nulla, dove vorresti essere in questo momento?

Mare, montagna, tropici, in collina, in una metropoli o in un’isola sperduta? e perché no, una crociera?

Non aspettare oltre, contatta Sabina di Programma di Viaggio e chiedi un prevenivo per la destinazione che avresti sempre voluto visitare.

Poi ricordati di condividere con noi le tue foto!!

Sosteniamo le piccole attività
Sosteniamo le piccole attività

Le foto di questo articolo sono state scattate dallo staff di Spuntieidee.com

Per ricevere in tempo reale i nuovi articoli iscriviti al sito (casella in basso a destra, basta l’indirizzo email), metti ‘mi piace‘ alla pagina facebook o seguici sulla pagina Instagram

Se vuoi leggere altre iniziative di Sosteniamo le piccole attività clicca qui

Se vuoi altri Spunti e Idee di viaggio clicca qui

Spunti e idee … per la nostra salute – Giuliana operatore olistico

Spunti e idee … per la nostra salute – Giuliana operatore olistico – sosteniamo le piccole attività

Quante volte il nostro corpo lamenta dei dolori di cui non conosciamo l’origine?

A volte le posture sbagliate, il troppo tempo seduti al computer o lo stare lunghe ore in piedi ci creano dei disequilibri che si manifestano in quei fastidiosi dolori che spesso trascuriamo.
Un ruolo non meno importante giocano lo stress e lo stato emotivo del momento che stiamo attraversando.

Le tecniche olistiche - Sosteniamo le piccole attività
Le tecniche olistiche – Sosteniamo le piccole attività Centro pilates Ilaria Armentano


Ecco perché vi parliamo di ‘olismo‘. Il termine “olismo” infatti deriva dal greco e significa totalità.

prodotti naturali per tecniche olistiche
prodotti naturali per tecniche olistiche


Il compito dell’operatore olistico è proprio quello di considerare la persona nella sua interezza e quindi, non solo il corpo, ma anche l’anima, la mente, le emozioni.

Giuliana, la nostra esperta in materia vi aspetta a Montegrotto, allo Studio pilates di Ilaria Armentano, per proporvi trattamenti di ri-equilibrio energetico.

Per info e contatti:
Giuliana Calvo 347 4896614

Provalo, può essere anche lo spunto per il regalo ideale, per un amico/a, per il prossimo compleanno!

Sosteniamo le piccole attività
Sosteniamo le piccole attività

Per ricevere in tempo reale i nuovi articoli iscriviti al sito (casella in basso a destra, basta l’indirizzo email), metti ‘mi piace‘ alla pagina facebook o seguici sulla pagina Instagram

Se vuoi leggere altre iniziative di Sosteniamo le piccole attività clicca qui

Se vuoi altri Spunti e Idee di viaggio clicca qui

Il libro della settimana – Welschtiroler – Ivana Tomasetti

Oggi faccio uno strappo alla regola: Il libro della settimana non fa parte di quelli già letti ma di una segnalazione ricevuta dalla scrittrice stressa, Ivana Tomasetti, che ringrazio.

Un libro che narra le vicende accadute alla propria famiglia sullo sfondo della Prima guerra mondiale.

Vi lascio il link nel quale troverete la recensione, fatemi sapere se lo avete già letto e cosa ne pensate; io lo farò al più presto per aggiungere anche il mio personale contributo.

WelschtirolerIvana Tomasetti

Il libro della settimana
Il libro della settimana

Della stessa scrittrice anche il primo libro Identità alla sbarra, la storia di Maria Teresinha Gomes, divenuta il generale Tito Anìbal da Paixao Gomes, attraverso il romanzo a chiave

Il libro della settimana, libri da non perdere!

Se hai perso il libro della settimana precedente lo trovi qui

E tu che libro stai leggendo? Mandaci i consigli di lettura qui specificando “il libro della settimana” o
rispondi a questo post, saremo felici di condividerli!

Per ricevere in tempo reale i nuovi articoli iscriviti al sito (casella in basso a destra, basta l’indirizzo email), metti ‘mi piace‘ alla pagina facebook o seguici sulla pagina Instagram

Il libro della settimana – Qualcosa sui Lehman – Stefano Massini

Il libro della settimana ci porta nel mondo della finanza.

Il romanzo/ballata racconta la storia dei fratelli Lehman, ebrei tedeschi in arrivo negli Stati Uniti a metà Ottocento, che hanno fondato la banca omonima catastroficamente fallita nel 2008, dando il via al crack dell’economia mondiale.

Qualcosa sui LehmanStefano Massini

Il libro della settimana - Qualcosa sui Lehman
Il libro della settimana – Qualcosa sui Lehman

800 pagine che si leggono d’un fiato: è stata definita una scrittura tridimensionale, una ballata, perché scritta con lo stile a dialoghi usato per il teatro.
Il libro della settimana è il racconto dell’ascesa vertiginosa di una famiglia e della caduta altrettanto rocambolesca, racchiude e ci svela tutto quello che immaginiamo, ma che fino ad oggi abbiamo creduto impossibile, del mondo della finanza di alto livello.

Leggetelo perché vi trasporta in un mondo parallelo.

E tu che libro stai leggendo? Mandaci i consigli di lettura qui specificando “il libro della settimana” o
rispondi a questo post, saremo felici di condividerli!

Se hai perso il libro della settimana precedente, lo trovi qui

Per ricevere in tempo reale i nuovi articoli iscriviti al sito (casella in basso a destra, basta l’indirizzo email), metti ‘mi piace‘ alla pagina facebook o seguici sulla pagina Instagram