Il libro della settimana – La vedova Basquiat – Jennifer Clement

Jean-Michel Basquiat
Il libro della settimana

Lui si chiama Jean-Michel Basquiat,
è un graffitista conosciuto come SAMO,
siamo a New York, anni ’80.

Lei è Suzanne Mallouk, una ragazza che ha lasciato il Canada e
un padre violento per cambiare vita.
Fa la barista in un locale di New York.

Lui è un artista di strada, un graffitista,
dreadlock e pantaloni larghi sporchi di vernice.

Diventerà uno dei pittori più famosi del mondo
di arte contemporanea.
A lui si riferiscono 20 delle 100 più alte
aggiudicazioni dell’anno 2018.

Purtroppo però il passaggio dai bassifondi di Brooklyn
alle grandi gallerie d’arte non è indolore, leggi Club 27.
Suzanne è al suo fianco,
musa, amante, moglie, grande amore della sua vita,
ci racconta in questo libro la quotidianità
di una vita fatta di alti e bassi, a volte troppo profondi per risalire.

Il libro della settimana ci fa vivere a New York,
nel mondo degli artisti, nella loro vita eccentrica e drammatica, raccontato da chi gli vive accanto, con occhi diversi.

Il libro della settimana, da non perdere!

La vedova BasquiatJennifer Clement

La vedova Basquiat
Il libro della settimana La vedova Basquiat Jennifer Clement

E tu che libro stai leggendo? Mandaci i consigli di lettura qui
specificando “il libro della settimana” o
rispondi a questo post, saremo felici di condividerli!

Se hai perso il libro della settimana precedente, lo trovi qui

Per ricevere in tempo reale i nuovi articoli iscriviti al sito (casella in basso a destra, basta l’indirizzo email), metti ‘mi piace‘ alla pagina facebook o seguici sulla pagina Instagram

Spunti e Idee
Spunti e Idee

Turista nella mia città – la street art a Padova

Turista nella mia città – la street art a Padova

Un bellissimo pomeriggio in città
alla scoperta delle opere di
Kenny Random, Alessiob71, Orion,
Tony Gallo, Axe, Boogie,


gli artisti di
#PadovaStreetart che colorano i muri
degli edifici con figure e soggetti
di grande rilievo, in alcuni casi
su specifica commissione
da parte del Comune
(e altri enti pubblici anche internazionali)
nell’ambito
di progetti specifici.
(Leggi di più)

Siamo a #Padova, e siamo partiti da Porta Savonarola verso Corso Milano per la prima lunga serie di graffiti coloratissimi.

Turista nella mia città – la street art a Padova

Percorrendo via Savonarola, verso Ponte Molino, un bellissimo graffito di Tony Gallo dal titolo ‘Dritto al Cuore‘ che rappresenta due bambini, lui colora delle colombe che volano verso di lei per essere raccolte nella gabbietta che tiene tra le mani.

Street art a Padova - Kenny Random

Kenny Random con l’immancabile gatto e Snoopy

Street art a Padova - Tony Gallo

la serranda di un’edicola ci svela un’altra opera di Tony Gallo

Questo coloratissimo, gigante e meraviglioso graffito è di Alessio B. realizzato la sera di Halloween di qualche anno fa, lo trovate vicino a largo Europa.

Altre opere di Tony Gallo, Alessio B., Kenny Random

Street art sono anche le sculture e le installazioni di Piazzetta Bussolin e Piazzetta Conciapelli

Turista nella mia città – la street art a Padova

Un grazie speciale alla nostra guida Silvia Graziani e alle mie compagne di viaggio.

Tour da rifare per scoprire le altre opere di questi bravissimi artisti padovani che ci regalano colori ed emozioni.

Rimanete sul nostro blog, scriveteci e venite con noi nei nostri tour cittadini!

Se avete perso i nostri precedenti articoli, Turista nella mia città, li trovate qui o qui

Le foto di questo articolo sono state scattate dallo staff di Spuntieidee.com

Per ricevere in tempo reale i nuovi articoli iscriviti al sito (casella in basso a destra, basta l’indirizzo email), metti ‘mi piace‘ alla pagina facebook o seguici sulla pagina Instagram

Per altri Spunti e idee di viaggio o week end clicca qui

Spunti e Idee
Spunti e Idee

Viaggi organizzati e in collaborazione con Programma di Viaggio